martedý 19 gennaio 2021

Chetogenica, niente male!

Prove sperimentali

Immagine cibo

Le diete chetogeniche possono essere utili contro il dolore, lo dimostrano sempre più studi, suggerendo che uno dei principali meccanismi d'azione della dieta chetogenica è la riduzione dell'infiammazione.

Un gruppo di ricercatori ha esaminato gli effetti di questa dieta sul dolore infiammatorio sperimentale nei modelli animali. Ratti e topi giovani adulti sono stati alimentati con la dieta chetogenica o mantenuti in una dieta di controllo. Dopo 3-4 settimane, hanno indotto infiammazione tramite iniezione di CFA in una zampa; la zampa controlaterale è stata utilizzata come controllo.

La sensibilità tattile (von Frey) e gli indicatori di dolore spontaneo sono stati quantificati prima e dopo l'iniezione di CFA.

Il trattamento dietetico chetogenico ha ridotto significativamente l'allodinia tattile sia nei ratti che nei topi, sebbene con un decorso temporale specifico per specie. C'era una forte tendenza a ridurre il dolore spontaneo nei ratti, ma non nei topi.

Questi dati suggeriscono che le diete chetogeniche o altri trattamenti chetogenici potrebbero essere trattamenti utili per condizioni che comportano dolore infiammatorio.
 

Author:David N Ruskin , Isabella C Sturdevant , Livia S Wyss , Susan A Masino

Source:Sci Rep. 2021 Jan 12;11(1):725. doi: 10.1038/s41598-020-80727-x.